Gestione e promozione delle attività di sensibilizzazione della società civile

Promozione della partecipazione della comunità sociale ai processi di risocializzazione delle persone sottoposte a sanzioni penali

Promozione e realizzazione di assistenza sociosanitaria ai detenuti ed opportunità lavorative

ALFANO CONTESTATO DAI DETENUTI DEL CARCERE DI PIACENZA


PIACENZA, 28 FEBBRAIO - E' STATA ACCOMPAGNATA DA UNA RUMOROSA PROTESTA DEI DETENUTI, CHE HANNO SBATTUTO SUPPELLETTILI E CUCCHIAI CONTRO LE SBARRE PER FARSI SENTIRE, LA VISITA DEL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA ANGELINO ALFANO, CHE HA INAUGURATO AL CARCERE DELLE NOVATE DI PIACENZA I LAVORI PER UN NUOVO PADIGLIONE CHE POTRA' OSPITARE 200 DETENUTI E CHE SARA' ULTIMATO ENTRO IL 31 AGOSTO 2012, CON UN COSTO DI 9,5 MILIONI DI EURO.
UNA PROTESTA DEI DETENUTI DI PIACENZA CONDIVISA DAL SEGRETARIO GENERALE DELLA UIL PENITENZIARI, EUGENIO SARNO, CHE HA AFFERMATO: “CREDO CHE LA CONTESTAZIONE MESSA IN ATTO QUESTA MATTINA  DAI DETENUTI DI PIACENZA NEI CONFRONTI DEL MINISTRO ALFANO  SIA GIUSTA, LEGITTIMA E CONDIVISIBILE. NEI MODI E PER I CONTENUTI.”
IL CARCERE PIACENTINO OSPITA ATTUALMENTE 418 DETENUTI, QUASI IL DOPPIO DELLA CAPIENZA REGOLAMENTARE