Gestione e promozione delle attività di sensibilizzazione della società civile

Promozione della partecipazione della comunità sociale ai processi di risocializzazione delle persone sottoposte a sanzioni penali

Promozione e realizzazione di assistenza sociosanitaria ai detenuti ed opportunità lavorative

Usa: California, corte suprema ordina migliaia scarcerazioni



La Corte Suprema degli Stati Uniti ha ordinato allo Stato della California la liberazione di migliaia di detenuti, in modo da ridurre la popolazione carceraria delle sue prigioni, che sono cronicamente sovraffollate.
La decisione della Corte Suprema è stata presa con 5 voti e favore e 4 contro. È stata data ragione alla richiesta di due detenuti che avevano presentato ricorso nel 2009 chiedendo a un tribunale speciale di tre giudici di affrontare la questione del sovraffollamento delle carceri.

I tre giudici federali avevano ordinato nel 2009 la liberazione di 40mila detenuti nell'arco di due anni. Oggi la Corte Suprema ha deciso: "La scelta dei mezzi più idonei per ridurre il sovraffollamento delle carceri è lasciata alla discrezione dello Stato. Ma se questi non si conforma (alla decisione dei tre giudici), costruendo nuove prigioni in cui trasferire detenuti, o trasferendoli nelle carceri di altri Stati, dovrà attenersi alla decisione di liberare un certo numero di detenuti prima che abbiano finito di scontare la pena".